Il cellulare VoIP di Mitsubishi

La casa giapponese Mitsubishi Electric ha annunciato di aver messo a punto un nuovo prototipo di telefono wireless con capacità Voice Over IP. Lo sviluppo del modello è avvenuto congiuntamente all'azienda specializzata di VoIP, IP Talk Corp. Il telefono utilizza la piattaforma T-Engine di Tron, che è del tutto gratuita e già rodata e, per questo motivo, sviluppo e costi potranno essere notevolmente ridotti.

Le due aziende hanno già mostrato un primo prototipo al CEATEC dell'ottobre 2002, un terminale con uno slot CF per consentire l'utilizzo di schede Wi-Fi o PHS per funzionare tramite W-LAN e permette di effettuare chiamate vocali attraverso Internet. I cambiamenti del futuro modello sono principalmente la sostituzione dello slot CF con uno SD/MMC, che ridurrà le dimensioni del telefono, l'utilizzo di una batteria più potente di quella attuale, al litio da 100 mAh, senza inficiare le dimensioni, un nuovo modulo di controllo per gestire al meglio il consumo energetico mentre il telefono è in stand by. Il modello dovrebbe essere pronto indicativamente per la prossima estate 2003.