Avete bisogno di un monitor più grande in casa o di un secondo schermo per il vostro pc? La soluzione migliore potrebbe essere usare la tv. Trasformare il televisore in un grande monitor esterno per il notebook o il vostro computer fisso è ormai un’impresa semplicissima, non servono nemmeno più i cavi: basta usare il Wireless Display Adapter di Microsoft.

Microsoft Wireless Display Adapter
Microsoft Wireless Display Adapter

Il device in questione – che permette di collegare qualsiasi pc ad un televisore in maniera wireless – è in vendita già da 18 mesi circa, ma ultimamente si è evoluto. Qualche giorno fa infatti Microsoft ha lanciato la sua seconda edizione , cioè una versione riveduta e corretta, ma che ovviamente permette sempre di fare il mirroring di uno schermo su di un altro senza collegare alcun cavo. Si tratta sempre di un apparecchio basato sulla tecnologia Miracast, ma chi ha già avuto modo di provarlo afferma che si comporta in maniera molto più reattiva, ossia ha una latenza decisamente più bassa nella trasmissione dei dati via aerea. Nell’aspetto differisce un po’ dagli ormai tradizionali dongle HDMI o dal Chromecast di Google, a dirla tutta sembra un cavo molto corto con due grossi parallelpipedi alle estremità che fungono da connettori, ma anche il Microsoft Wireless Display si alimenta allo stesso modo, ossia attraverso una porta USB, e si connette al televisore ovviamente attraverso una porta HDMI. Da escludere dunque dalla compatibilità tutti quei televisori – piatti o meno – che non presentano un ingresso HDMI. Promossi invece display e proiettori che integrano sul retro tale porta. I principali aspetti positivi di questo aggeggio sono due. Primo: non c’è limitazione alle app che si possono far girare, dal momento che il device replica semplicemente tutto quello che passa sullo schermo del computer; secondo: fortunatamente dialoga – oltre che con computer che girano grazie a Windows 8 e 10 – anche con tablet o smartphone gestiti da Android (in versione Jellybean 4.2 o superiore).

Chi si trova negli Stati Uniti può già pre-ordinare questo device dal sito ufficiale di Microsoft per 49,95 dollari – ossia circa 45 euro al cambio attuale. Le spedizioni partiranno dal 1 marzo. Gli altri dovranno aspettare un po’. Non è chiaro infatti quanto tempo ci metterà l’azienda a distribuire il Wireless Display Adapter anche in Europa.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum