Microsoft non ritiene che iPad Pro, il tablet di Apple da 12 pollici, possa realmente sostituire il PC o il laptop. Secondo un rappresentante della casa di Redmond, Dan Laycock, senior communications manager per Microsoft Surface, iPad Pro resterà sempre “un dispositivo complementare”.

“Microsoft vuole che portiate con voi un solo dispositivo sia per l’uso tablet che per quello PC” ha dichiarato Laycock a Trusted Reviews, facendo riferimento alla gamma Surface Pro. “iPad Pro invece sarà sempre un dispositivo complementare”.

Microsoft Surface Pro 4
Microsoft Surface Pro 4

Laycock ha aggiunto che non ritiene iPad Pro un diretto rivale di Surface Pro 4 visto che “questo è un PC completo su cui girano applicazioni complete” riferendosi a Windows 10 e alla possibilità di usare sia le app Modern che i programmi x86 sviluppati per desktop. iPad Pro invece usa iOS 9 poiché Apple non ritiene che unire il sistema operativo mobile con la piattaforma desktop, Mac OS X, possa essere una mossa vincente.