Insieme a Surface Pro 3 gli utenti avranno notato che non è mai arrivato un Surface 3 con Windows RT. Con il prosieguo del lavoro su Windows 10, la prossima versione del sistema operativo che sarà gratis sia su desktop che su smartphone e tablet, Microsoft ha tolto ogni speranza a Windows RT, versione che si basa esclusivamente sulle app del Windows Store. Nei giorni scorsi, però, senza particolari clamori la società di Redmond ha annunciato Surface 3. Niente Windows RT: integra Windows 8.1 non-Pro e si potranno usare sia le app Modern che i programmi x86 per PC tradizionali.

Microsoft Surface 3
Microsoft Surface 3

A differenza del Surface Pro 3, Surface 3 adotta uno schermo da 10,8 pollici Full HD, una dimensione più compatta ma pur sempre adatta alla produttività. Il processore non è un Intel Core, ma un Intel Atom x7-Z8700 quad-core da 1,6GHz (che si può spingere fino a 2,4GHz), che utilizza lo stesso chip grafico degli Intel Broadwell. Due le edizioni in commercio: una con 2GB di RAM e 64GB di memoria interna (espandibile fino a 128 GB) e un’altra con 4 GB di R