Dopo Meizu PRO 5, dispositivo di fascia alta basato sul processore Samsung Exynos, l’azienda cinese potrebbe presto svelare anche una variante compatta denominata PRO 5 Mini. Il nuovo terminale ha fatto oggi la sua prima comparsa in una foto proveniente dalla Cina. Lo scatto ritrae Meizu PRO 5 a sinistra e il nuovo Meizu PRO 5 Mini a destra.

Meizu PRO 5 Mini
Meizu PRO 5 Mini

I due dispositivi sembrano identici e la prospettiva non aiuta a conoscere qualche dettaglio in più relativo alle dimensioni. L’unica differenza visibile risiede nel flash led: PRO 5 integra un flash led e un sistema di messa a fuoco laser posizionati sotto il sensore, lungo una linea orizzontale. Nella versione Mini, invece, è presente un doppio flash led in posizione verticale.

Secondo le ultime indiscrezioni, Meizu PRO 5 Mini dovrebbe integrare un display da 4,7 pollici di diagonale con risoluzione Full HD (1.920 x 1.080 pixel) di tipo Super AMOLED. Sotto la scocca dovrebbe trovare posto un SoC MediaTek Helio X20, deca-core con architettura a 64-bit, assistito 3 o 4GB di memoria RAM. Sul retro ci potrebbe essere un sensore da 21 megapixel, mentre l’autonomia verrà garantita da una batteria da 3.000 mAh.

Allo stato attuale non ci sono ancora informazioni precise relative alla presentazione del dispositivo. 

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum