Pur non avendo lanciato molti dispositivi, il 2015 è stato per Meizu un anno proficuo: dopo aver venduto 4,4 milioni di smartphone nel 2014, nel 2015 ha fatto il botto con oltre 20 milioni di unità vendute.
A fare da traino al successo della società cinese, sono stati i due flagship messi sul mercato: lo smartphone MX5 e il phablet PRO 5.

Per quanto riguarda i piani futuri, Meizu ritiene che non sarà possibile lanciare il previsto PRO 5 Mini a causa di una serie di problemi nella catena di montaggio. Questo significa che spetterà all’MX6, già visto su AnTuTu, rappresentare il prossimo dispositivo d'alto profilo della società.

Marchio in crescita
Marchio in crescita

Dalla Cina arrivano informazioni interessanti: sul social network Weibo, un leaker molto vicino alla società afferma con certezza che il Meizu MX6 potrebbe arrivare molto presto, addirittura a maggio o, al più tardi, a giugno.
Senza fare menzione riguardo le specifiche, giusto qualche accenno a un display sensibile alla pressione è stato aggiunto nel post.

Dalle specifiche trapelate da AnTuT