Ottiene la certificazione cinese TENAA (corrispettivo della FCC americana) lo smartphone Meizu M5. Nel mondo della telefonia cinese, questo atto preannuncia un lancio davvero prossimo del device certificato.

Meizu M5
Meizu M5

Il corpo del Meizu M5, dalle foto passate su TENAA, dà l’idea di essere in policarbonato. Lo smartphone ha un display da 5,2 pollici a 720p di risoluzione e, a seconda delle varianti, 2GB/3GB/6GB di RAM e 16GB/32GB/64GB di memoria interna espandibile tramite microSD. A spingere il tutto c'è il processore octa-core a 64-bit MT6750 di MediaTek.
Chiudono le caratteristiche il comparto fotografico, composto da due camere da 13 e 5 megapixel, e una batteria da 3.000 mAh. Il Meizu M5, che gira sotto YunOS 5.1.1, sarà il primo smartphone di casa Meizu dotato di 6GB di RAM.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum