In attesa del PRO 6, prossimo top gamma di gamma dotato del SoC Helio X25, il produttore cinese Meizu potrebbe svelare un nuovo terminale di fascia media.

In questi ultimi giorni continuano a susseguirsi indiscrezioni relative al Meizu M3 Note, successore dell’attuale M2 Note Note che ha riscontrato un buon successo di vendite.

Secondo quanto dichiarato da Huang Zhang, CEO di Meizu, qualcosa di interessante potrebbe arrivare presto, probabilmente riferendosi proprio all’M3 Note.

Meizu M2 Note
Meizu M2 Note

Il terminale dovrebbe utilizzare un SoC MediaTek Helio P10, octa-core Cortex-A53 con architettura a 64-bit dotato di modem 4G LTE Categoria 6 (fino a 300 Mbps in download e 50Mbps in upload) e processore grafico Mali-T860. 

Quasi certamente anche M3 Note dovrebbe integrare un display da 5,5 pollici di diagonale con risoluzione Full HD (1.920 x 1.080 pixel), 2GB o 3GB di memoria RAM a supporto e 16Gb o 32GB di spazio di archiviazione interno. Una delle novità più interessanti potrebbe essere il sensore di impronte digitali integrato nel tasto home, caratterizzato dalla tecnologia “mBack”.

Anche se non ci sono ancora conferme ufficiali da parte del produttore, Meizu M3 Note potrebbe essere svelato il prossimo mese di aprile, in occasione di uno dei due eventi programmati dal produttore.