Meizu ha da poco avviato una campagna piuttosto originale denominata #TurnTheHeatOff,
rivolta esclusivamente ai clienti insoddisfatti di OnePlus 2, secondo
dispositivo prodotto dall’azienda cinese basato sul SoC Qualcomm
Snapdragon 810.

#TurnTheHeatOff
#TurnTheHeatOff

Il concorso #TurnTheHeatOff fa riferimento proprio al processore a bordo di OnePlus 2, molto criticato per i problemi di surriscaldamento che hanno spesso penalizzato le prestazioni dei dispositivi. Anche se Meizu non fornisce una descrizione precisa, il concorso offre ai vincitori la possibilità di scambiare il proprio OnePlus 2 con Meizu Pro 5 senza alcun costo. Un po’ come aveva fatto la stessa OnePlus quando aveva dato la possibilità di scambiare un Samsung Galaxy usato con un nuovo OnePlus 2.

Meizu Pro 5 dal canto suo, utilizza un SoC Samsung Exynos 7420, stesso modello a bordo di Galaxy S6 e S6 Edge, in grado di garantire prestazioni superiori rispetto allo Snapdragon 810, pur mantenendo sotto controllo le temperature.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum