MediaTek ha ufficialmente presentato i due nuovi chipset mobile di gamma media Helio P20 e Helio P25, insieme al nuovo SoC di fascia alta Helio X30. Il P20 è un chip octa-core costruito con processo a 16nm e gestirà RAM LPDDR4x. Oltre a una configurazione a otto core, il P25 supporterà invece configurazioni a doppia fotocamera con zoom ottico. Per ora le specifiche precise sul P20 e il P25 sono scarse, anche se i due saranno tecnicamente simili.

MediaTek Helio P20 e P25
MediaTek Helio P20 e P25

Gli appassionati saranno comunque più interessati a ciò che ha da offrire il nuovo Helio X30. Come era stato ipotizzato, il chip si avvarrà di un processo a 10nm di TSMC per un totale di dieci core. L’X30 implementerà la stessa architettura tri-cluster dell'X20 e comprenderà due core Cortex-A73 a 2,8 GHz, quattro core Cortex-A53 a 2,2 GHz e altri quattro core Cortex-A35 a 2,0 GHz.

MediaTek Helio X30
MediaTek Helio X30

L'X30 è accompagnato da una GPU PowerVR 7XTP-MT4 (850 MHz), può supportare fino a 8GB di RAM LPDDR4x, 4K di acquisizione video a 30 fps e LTE cat. 10. Sarà interessante vedere, una volta testato, come il chip di alto livello di MediaTek si comporterà in termini di prestazioni reali contro SoC del calibro di Snapdragon 820/821.