Secondo l'ultimo numero di Business Week, il magnate
americano delle telecomunicazioni Craig McCaw è tornato al tavolo negoziale
nel tentativo di acquistare Iridium, il consorzio per la telefonia satellitare
sull'orlo della bancarotta.

Citando fonti molto vicine al miliardario di Seattle,
Business Week afferma che McCaw vorrebbe arrivare ad un accordo con Motorola,
principale sostenitore finanziario di Iridium, che si sta adoperando per convincere
i potenziali utenti ad abbonarsi ai costosi servizi di telefonia satellitare.

Già a dicembre le precedenti trattative
fra McCaw e Iridium non avevano portato niente di concreto, questa volta i più
informati ritengono che le possibilità di un accordo siano del 75%.