Un anno fa le mascherine chirurgiche arrivano a prezzi superiori ad 1 euro ad unità ed il problema più grosso rimaneva comunque quello della reperibilità sul mercato: vennero introdotte quelle “di comunità” (ben meno efficienti), per rispondere all'emergenza e lasciare ai sanitari quel poco di protezione che si poteva garantire. Pochi mesi più tardi l'intervento delle istituzioni portò a cifre standard l'approvvigionamento: tutti ricorderemo le mascherine a 50 centesimi come il cuore dell'ondata pandemica in Italia.

Oggi, quando ancora abbiamo di fronte mesi in cui le protezioni saranno necessarie, le mascherine sono ampiamente disponibili, tanto da potersi garantire quello che un anno fa poteva sembrare un lusso: mascherine nere, in confezione da 50, a soli 20 centesimi l'una.

Mascherine chirurgiche nere a soli 20 centesimi

Questa è infatti l'offerta disponibile oggi su Amazon: 50 mascherine a soli 10,19 euro grazie ad uno sconto del 22% rispetto al prezzo originario. Non solo: si tratta di mascherine a tre strati di colore nero, più eleganti rispetto alla tradizionale colorazione azzurra, meno impattanti e più lontane da quella che possa essere una percezione “sanitaria” dell'accessorio.

Mascherine chirurgiche nere

Proteggersi resta importante. Nel Regno Unito la variante indiana sta gettando ombre sui mesi a venire e tutto consiglia massima cautela fino a quando non avremo reali certezze in mano per la fuoriuscita dall'emergenza. Fare approvvigionamento di mascherine resta dunque importante almeno per tutto il 2021, in attesa di capire come andrà a prefigurarsi il 2022.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.