Com’è noto, Android Marshmallow 6.0.1 è in fase di beta testing su alcuni dispositivi Samsung in Gran Bretagna e Corea del sud, prima di essere rilasciato sugli smartphone Galaxy S6 e S6 edge.

Per chi è a caccia di novità, il periodo di beta testing è sempre lastricato di spifferi pubblicati in Rete da cui possiamo comodamente desumere implementazioni e cambiamenti nel software testato molto tempo prima del rilascio ufficiale.

Il simbolo di Marshmallow
Il simbolo di Marshmallow

L'ultimo spiffero afferma che Samsung intenderebbe ridurre la velocità di scorrimento delle pagine, vecchio "giochetto" noto soprattutto ad Apple che lo usa sui suoi iPhone già da qualche anno.

Il vantaggio di limitare la velocità di scorrimento è chiaro: dato che durante la navigazione visualizzare elementi nella pagina abbassa il tempo di rendering degli elementi successivi, il processore avrebbe più tempo a disposizione per fare il calcolo necessario a visualizzare questi elementi e la navigazione darebbe l'illusione della fluidità senza balbettio.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum