L’USB
Implementers Forum
ha rilasciato le specifiche tecniche del supplemento
OTG (On The Go) per la versione 2.0 dell’USB. Queste nuove specifiche, per la
versione 2.0 della nota tecnologia che permette di collegare varie periferiche
ai PC, permetteranno di stravolgere questo cliché e di permettere la connessione
delle diverse periferiche tra di loro, senza essere necessariamente collegate
ad un PC.

Il tutto sarà particolarmente adatto
per i terminali mobili, che potranno essere connessi via USB ad altri terminali
simili oppure si potranno unire PDA a cellulare tramite USB 2.0. Oltre a ciò
l’OTG permetterà anche un minore utilizzo della eventuale batteria della periferica.
In questo modo ogni dispositivo potrà essere utilizzato sia come periferica,
che come host. Ovviamente non sarà obbligatorio per la case produrre dispositivi
OTG che siano tutti compatibili tra loro, basterà che sia assicurata la compatibilità
con i PC. Tra le varie aziende che hanno collaborato alla stesura delle caratteristiche
dell’OTG citiamo Cypress Semiconductor, Ericsson, Hewlett-Packard, Intel, Microsoft,
Motorola, NEC, Nokia, Palm, Philips e Texas Instruments.