Samsung e Qualcomm hanno recentemente annunciato la prossima disponibilità del processore Snapdragon 835. Purtroppo non sono stati svelati molti dettagli sulla configurazione hardware del chipset, anche se Qualcomm ha promesso che ulteriori informazioni saranno disponibili nelle prossime settimane. Una cosa che sappiamo per certo è che lo Snapdragon 835 è il risultato della collaborazione tra le due società prima menzionate e avrà un processo FinFET a 10nm. Come data di uscita si è parlato del primo trimestre 2017 e si è anche detto che uno dei primi smartphone a montare il processore Qualcomm potrebbe essere il Samsung Galaxy S8, anche se l’informazione non è stata ancora confermata.

Qualcomm e Samsung insieme per lo Snapdragon 835
Qualcomm e Samsung insieme per lo Snapdragon 835

A onor del vero, numerose indiscrezioni puntano invece sullo Snapdragon 830 come SoC a bordo del Galaxy S8, ma neanche tale rumor è ancora stato confermato. Tuttavia, un nuovo rapporto proveniente direttamente dalla Cina rivendica che lo Snapdragon 830 sarà rilasciato nella seconda metà del 2017, quindi non in tempo per far parte della dotazione del prossimo flagship Samsung. Anche lo Snapdragon 830 sarà prodotto utilizzando un processo FinFEt a 10nm.