A Milano LG Electronics ha presentato la sua nuova gamma di cellulari.
Star della giornata è stato indubbiamente l’LG Chocolate, un cellulare destinato a chi cerca un apparecchio glamour e curato.
Presentato in Corea l’anno scorso, il Chocolate si è subito attestato in cima alle vendite, conquistando, da solo, il 7 per cento (300.000 apparecchi venduti in due mesi) di un mercato affollatissimo e particolarmente competitivo quale quello coreano.
Adesso LG Electronics spera di riscuotere lo stesso successo anche in Europa. In attesa di vedere questo cellulare si comporterà anche sul nostro mercato, nel 2006 l’LG Chocolate ha vinto due importanti premi per il design: il Red Dot Design Award e l’IF Design Award.
Abbiamo avuto modo di poter avere per qualche minuto questo apparecchio e siamo rimasti piacevolmente sorpresi dal design. Da chiuso il Chocolate è un lingotto nero, arrotondato e lucente, molto elegante; aprendolo prende vita e oltre al display appaiono anche i tasti di funzione, sotto la scocca e dotati di funzione touch.
Anche se questa soluzione richiede un minimo di pratica, il risultato è decisamente suggestivo e consente di avere un’elevata pulizia di linee.
Più tradizionali, invece, i tasti numerici, realizzati in plastica.
Oltre alle linee, abbiamo apprezzato anche la compattezza e leggerezza di questo apparecchio.
Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, sono quelle di un cellulare di fascia media: fotocamera da 1.3 Megapixel con funzionalità video (filmati 3gp, con risoluzione massima di 176 x 144), display da 262.000 colori, connettività USB e Bluetooth, supporto per file multimediali MP3, MP4, AAC, AAC+. AAC++, WMA, WAV Midi, AMR con player ed equalizzatore con sei impostazioni selezionabili.
Buona la dotazione di memoria: 128 Megabyte.
L’LG Chocolate è già disponibile sul mercato al prezzo di 449 euro, con una confezione molto ricca e che comprende custodia, auricolari stereo con comandi per il lettore multimediale, laccio con puliscicellulare e custodia in tessuto.

LG Chocolate
LG Chocolate

LG Chocolate
LG Chocolate

LG Chocolate
LG Chocolate

LG Chocolate
LG Chocolate

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum