Continuano a rincorrersi le indiscrezioni relative all’iPhone 5se, il prossimo smartphone del colosso di Cupertino che segnerà il ritorno ai 4 pollici. Sembra ormai certo da mesi che la presentazione avverrà durante l'evento di marzo, ma adesso, attraverso un rumor trapelato da poche ore in rete, veniamo a conoscenza di quella che dovrebbe essere la data precisa, ovvero il 22 marzo.

Si tratta di un prodotto molto atteso, proprio in relazione alla decisione di Apple di ritornare ai 4 pollici, ma anche perchè potrebbe davvero essere il primo iPhone proposto ad un prezzo contenuto. Le ragioni che hanno spinto Apple a "resuscitare" questo form-factor solo legate al successo commerciale che tutt'oggi riscuote l'iPhone 5s, un prodotto che continua ad essere estremamente ricercato dagli utenti, anche grazie al fatto di potersi avvalere dell'esperienza utente proposta da iOS ad un prezzo tutto sommato contenuto. Del resto non è casuale il fatto che, ancora oggi, è possibile acquistare il 5s online direttamente dal sito ufficiale Apple, segno evidente di come sia ancora molto richiesto.

A sinistra iPhone 5s, a destra iPhone 5se
A sinistra iPhone 5s, a destra iPhone 5se

L'iPhone 5se andrà a raccogliere l'eredità diretta proprio del 5s che, presumibilmente, uscirà fuori produzione per lasciare spazio alla nuova generazione. In ogni caso, al di là delle somiglianze estetiche tra i due prodotti, il 5se sarà dotato di un hardware di tutto rispetto: CPU A9 coadiuvata dal coprocessore di movimento M9 e da 1,2GB di RAM, fotocamera posteriore da 8 megapixel con doppio flash LED e chip NFC che consentirà la compatibilità con Apple Pay.
Insomma, non ci resta che attendere il 22 marzo, così da poter mettere le mani sulla nuova creatura concepita dal colosso di Cupertino.