Secondo indiscrezioni, l’iPhone 5 di Apple sarebbe già arrivato nelle mani degli operatori di telefonia mobile per consueti i test di rete. Questa, tuttavia, non sarebbe una procedura ordinaria, essendo l'iPhone 5 un device di alto profilo che deve rimanere "top secret" fino al giorno della presentazione. Per il trasporto pare che siano state utilizzate delle casse di sicurezza e gli stessi device siano stati sigillati in particolari cover che ne mascherano il design.
 
iPhone 5 concept
iPhone 5 concept
A rivelare queste notizie è stato Charles Arthur del giornale "The Guardian" che ha riportato quanto dichiarato da una fonte anonima di un operatore di telefonia mobile. Arthur è inoltre convinto che il debutto del nuovo smartphone di Apple sia stato fissato per Settembre e non Ottobre come riportato da AllThingsD nei giorni scorsi.
 
Secondo Arthur, infine, occorrono solitamente un paio di settimane al massimo per ottenere la certificazione degli operatori ed avviare la produzione e l'unica ragione che potrebbe costringere Apple a ritardarne il lancio sarebbe unicamente dovuto ad eventuali problemi relativi alla produzione.