Ancora buone notizie per la LiMo Foundation, consorzio dedito alla creazione e allo sviluppo di un sistema operativo per dispositivi mobili basato su Linux e hardware-independent. Purple Labs, una delle prime aziende che ha fatto il suo ingresso all’interno del consorzio, ha da poco annunciato l'acquisizione di Openwave, un'altra famosa azienda specializzata nel ramo del browsing web e del messaging nel settore mobile.

Openwave Rich Mail
Openwave Rich Mail

In modo indiretto, quindi, all'interno della LiMo Foundation è entrata anche un'altra azienda che contribuirà allo sviluppo di nuove soluzioni orientate al Web e a Linux. Ricordiamo che Openwave fornisce software mobile a 12 dei 20 maggiori operatori mobili. Tra questi vi sono Orange, Telefonica, T-Mobile, Virgin Mobile, Vodafone, Sprint e Verizon Wireless.

In questo modo, Purple Labs punta a diventare leader incontrastato dell'intero panorama legato ai software mobile. Quest'ultima acquisizione gli consente infatti di puntare dritto all'80% dell'intero mercato.