HTC HD2 è destinato a essere uno smartphone immortale. Vuoi per gioco, vuoi per capire fino a che punto ci si può spingere, lo smartphone di HTC, lanciato sul mercato nel 2009 come proposta con Windows Mobile 6.5, ha ricevuto il porting dell’ultima versione di Android, ossia la 6.0 Marshmallow.

HTC Touch HD2
HTC Touch HD2

Ovviamente, ci sono tanti compromessi: ben poco funziona. Si può usare lo schermo, connettersi alla rete Wi-Fi e ascoltare l’audio, ma il tutto si riduce a questo. Insomma, ben lontano da un’esperienza completa necessaria per utilizzare il dispositivo quotidianamente.

Ciò che è stato fatto da un membro della comunità di XDA, però, è perlopiù un esperimento. HTC HD2 integra un hardware che ad oggi sembra giustamente obsoleto: processore single-core Qualcomm Scorpion da 1Ghz, schermo in bassa definizione e 512MB di RAM.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum