Il primo dispositivo indossabile di HTC ha un nome in codice: Petra. Fino ad oggi l’azienda taiwanese si era tenuta fuori dal mercato dei cosiddetti wearables – non è chiaro per quali ragioni – ma pare che ora abbia finalmente cambiato idea: la presentazione di questo nuovo apparecchio portatile ed indossabile avverrà durante il MWC 2015 di Barcellona, forse proprio nel mega evento "Utopia in progress", già messo in programma dall’azienda.

HTC - Evento Utopia in progress
HTC – Evento "Utopia in progress"

L’HTC Petra non sarà un orologio, ma avrà più l'aspetto di una bracciale (probabilmente in gomma), di quelli che sono soliti indossare gli sportivi professionisti. Stupisce la scelta dell’OS: non si tratterà di Android Wear, ma di RTOS: un sistema operativo dedicato, sviluppato dalla stessa azienda, in grado comunque di interagire in modalità wireless sia con device Android (versione 4.4 e superiori), che con quelli che montano iOS (versione 7

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum