LG, Huawei e Motorola non lanceranno sul mercato un altro smartwatch entro la fine dell’anno. Lo hanno rivelato le stesse aziende a CNET.

Tutte e tre le aziende avevano presentato nel 2015 uno smartwatch basato su Android Wear, rispettivamente Watch Urbane LTE, Watch e Moto 360 2. Quest’anno, però, l’arrivo di Apple Watch Series 2 e di Samsung Gear S3, i due principali contendenti al trono di più venduto, ha fatto sì che gli altri produttori preferiscano stare a osservare.

Huawei Watch
Huawei Watch

LG ha lanciato durante la prima metà dell’anno Watch Urbane LTE, in ritardo a causa di alcuni problemi tecnici e la cui disponibilità a tutt’oggi è scarsa. Asus è stata l’unica società rilevante a mostrare un nuovo dispositivo indossabile, vale a dire ZenWatch 3.