Un dettaglio mai comunicato da LG in merito al suo top di gamma G4 riguarda la ricarica rapida. Il produttore sudcoreano ha confermato che lo smartphone integra lo standard Quick Charge 2.0 di Qualcomm, integrato nel processore Snapdragon 808. Ciononostante nella scatola di acquisto non troverete un caricabatterie compatibile con tale funzionalità, il che implica che l’utente interessato dovrà acquistare per forza un accessorio di terze parti.

LG G4
LG G4

Secondo quanto riportato da PocketNow la società non ha disegnato il G4 attorno alla funzionalità di ricarica rapida, ma essendo una caratteristica dello Snapdragon 808 fa parte del pacchetto finale del dispositivo. LG ha inoltre aggiunto che “tutto sommato, vediamo la ricarica rapida come una funzionalità extra e non un must-have, in quanto offriamo la sostituzione della batteria”. A differenza di smartphone rivali come Samsung Galaxy S6 e HTC One M9, infatti, la batteria da 3.000 mAh del G4 è rimovibile.

I test di Pocket Now hanno poi confermato le dichiarazioni di LG: il telefono ha guadagnato il 16 per cento di carica in 12 minuti e il 25 per cento in 19 minuti a

Le migliori offerte di oggi per LG G4: tutti i prezzi