La fine del mese di aprile vede le imprese di tutto il mondo impegnate a raccogliere in report tecnici i numeri che rappresentano lo stato di salute aziendale nel trimestre appena terminato. Ciò vale anche per le realtà del settore della telefonia mobile come LG Electronics, fresca di pubblicazione dei risultati fiscali relativi al periodo gennaio-marzo 2014.

Il profitto netto ha registrato un incremento rispetto al Q1 2013 addirittura del +319%, attestandosi a 86.62 milioni di dollari, mentre l’utile operativo è stato pari a 471.47 milioni di dollari, in netta crescita grazie soprattutto al settore Home Entertainment di LG.

I ricavi consolidati oggetto di revisione contabile del primo trimestre, pari a 13.35 miliardi di dollari, sono aumentati dell’1.2% rispetto al Q1 2013.

Per ciò che riguarda il settore Mobile Communications, LG ha spedito 12.3 milioni di smartphone in tutto il mondo nel Q1 2014, di cui 5 milioni LTE e pari al 75% di tutti i telefoni spediti dall’azienda, con un incremento rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente del 19%.

I ricavi del mercato smartphone sono stati pari a 3.19 miliardi di dollari, in crescita del 6% annuo, mentre i margini dell’utile operativo hanno beneficiato a livello trimestrale del lancio del recente modello LG G Pro 2 e beneficeranno ulteriormente grazie alla diffusione della Serie L III ed alla prossima presentazione del top di gamma LG G3.

LG G Pro 2
LG G Pro 2