L’introduzione di una nuova generazione di display pieghevoli non è questione appannaggio del solo mondo smartphone. Al tempo stesso, maggiori saranno i campi di applicazione e maggiori saranno le economie di scala che consentiranno al settore di ridurre costi di produzione e aumentare le soluzioni di mercato.

Pieghevole e non solo

Una importante dimostrazione di questo scenario è stata sfoggiata da LG, gruppo leader nella produzione di display di ogni caratura, nel contesto della “Unlimited Design Freedom Zone” al SID 2020. Il tutto è raccolto in questo video del gruppo stesso:

Ma cosa sono queste prospettive se non la concretizzazione di un sogno? L’avvento di nuovi display consentirà la riscrittura dei paradigmi attorno a cui sono stati progettati smartphone, tablet, pc, smartwatch e molti altri device fino ad oggi, ma al tempo stesso amplieranno anche i campi di applicazione possibile sconfinando su nuovi mondi e creando nuove commistioni. La tecnologia potrà arrivare laddove oggi ancora non c’era, portandosi appresso informazioni e interazione.

Un sogno? Un sogno: