LG Display Co., produttore sudcoreano di pannelli per display, ha dichiarato di essersi messo al lavoro sullo sviluppo di uno schermo estensibile. Questa futuristica tecnologia dovrebbe vedere la luce entro il 2024.

LG lavora a schermi estensibili

Non ci sono dubbi sul fatto che presto avremo un display estensibile. A darcene conferma è LG, che è stata invitata dal governo sudcoreano a guidare un progetto nazionale di ricerca e sviluppo della suddetta tecnologia. La società, dunque, dovrebbe sviluppare entro quattro anni questo tipo di pannelli che potrebbero rivelarsi un enorme potenziale per il mercato di smartphone, ma anche di smart display, cruscotti per auto, dispositivi indossabili e persino TV OLED.

A partecipare all’ambizioso progetto saranno oltre 20 aziende, istituzioni e università: il display estensibile, a lavoro finito, dovrebbe permettere una percentuale di allungamento dei dispositivi del 20% in più. Il tutto, stando a quanto comunicato dal colosso con sede a Seul, dovrà avvenire entro il 2024.

Fino a questo momento, sul mercato sono apparsi dispositivi bendable, foldable, e arrotolabili, quindi la tecnologia di LG Display apparirebbe come un’assoluta novità. La compagnia ha dichiarato che il display estensibile rappresenterà il massimo livello di tecnologia di visualizzazione flessibile, perchè capace di trasformare le dimensioni di un device, senza distorsione dell’immagine.

I display estensibili posso essere considerati la tecnologia ideale di prossima generazione, perché possono modificarsi in” forma libera “, similmente ad un elastico che si allunga. Il tutto senza influire sulla qualità dei display, ad esempio sulla distorsione dello schermo.

Se il progetto di LG si dovesse realmente realizzare, potremmo allungare lo schermo di un telefono e donargli dimensioni più generose: un pannello da 6 pollici, ad esempio, potrebbe diventare da 7,2 pollici.

A parere di LG, le attuali tecnologie a schermo flessibile eccellono solo in aree specifiche o in determinati movimenti. Pertanto, i display estensibili – afferma sentitamente la compagnia – potrebbero essere considerati l’evoluzione definitiva dei foldable.

Fonte:Techradar