Continuano gli avvistamenti di apparecchi nel database del TENAA (l’ente cinese di certificazione degli apparati di telecomunicazione). Questa volta il sito GizChina.com ci ha trovato un nuovo apparecchio di LeEco. Si tratta dello smartphone Le2 – recente evoluzione del Le1S dello scorso anno. Stupisce il fatto che sul retro del dispositivo ci sia ancora la scritta “LeTv” – brand che il produttore cinese ha abbandonato ormai da qualche settimana in favore del nome “LeEco”. Molto probabilmente il cambio di denominazione è avvenuto successivamente al momento in cui questo device è stato sottoposto all'approvazione dell'autorità cinese. 

LeTv Le2 - TENAA
LeTv Le2 – TENAA

Questo nuovo apparecchio – che porta il codice Le X621 – sarà il primo smartphone del 2016 per LeEco, un grosso device con scocca in metallo e sensore biometrico per le impronte digitali sul retro. Anche se a qualcuno può apparire più piccolo, il cellulare monta un display da 5,5 pollici con risoluzione 1.920 x 1.080 pixel.
Dalla scheda rivenuta è possibile poi ricavare altre interessanti informazioni. Il chip a bordo sarà un MediaTek Helio X20 cloccato a 2,3GHz (MT6797), accompagnato da 3GB di RAM e storage da 32GB. Per le fotocamere si può fare affidamento su sensori da 16 e 8 megapixel. La batteria che si occuperà di alimentare lo smartphone potrà contenere sino a 3.000 mAh di energia. Per la ricarica e lo scambio di dati, il produttore ha scelto una porta USB Type C anziché la classica microUSB. Previsto anche il supporto per la tecnologia VoLTE (Voice over LTE). Il sistema operativo adottato è Android 6 Marshmallow, sormontato dalla classica personalizzazione di questo produttore (denominata LeUI).

Sul prezzo del LeTv Le2 – o meglio LeEco Le2 – non ci sono ancora informazioni certe, ma si ipotizza una cifra intorno a i 1.000 yuan (circa 135 euro).

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum