La collaborazione relativa a Project Tango tra Lenovo e Google sarà un phablet. Lo ha riportato Gizmodo, che ha sottolineato che il dispositivo non sarà pronto prima dell’estate

Avrà uno schermo inferiore ai 6,5 pollici e le varie fotocamere posteriori, fondamentali per il fine di un dispositivo Project Tango, sono disposte in verticale anziché in orizzontale come gli altri dispositivi.

Phablet Lenovo
Phablet Lenovo

Grazie alle fotocamere e agli altri sensori integrati, tra cui un sensore di profondità e i più convenzionali giroscopio e accelerometro, questo phablet potrà riconoscere l’ambiente tridimensionale e, per esempio, creare una mappa virtuale degli interni in breve tempo.

Tale applicazione troverebbe spazio nell’arredamento d’interni ma anche nella realtà virtuale e nei videogiochi. Il phablet di Lenovo dovrebbe essere basato su un processore Snapdragon e avere un costo inferiore ai 500 dollari.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum