La comodità di poter essere avvisato per una chiamata persa, per un messaggio ricevuto o per altre notifiche provenienti dal telefonino Android direttamente sul monitor del proprio PC con Windows 10 è impagabile. Se qualche tempo fa sarebbe stato inimmaginabile questo avvicinamento tra il mondo Microsoft e quello Android, oggi,invece, grazie alla volontà del colosso di Redmond, è realtà per alcuni fortunati possessori di una versione di Windows 10 per tester.

Android su Windows 10
Android su Windows 10

Per funzionare, lato smartphone ci sarà bisogno di aggiornare la versione Android di Cortana  per poter essere abilitati alla sincronizzazione tra i due sistemi. Lo scarto temporale tra telefonino e PC dovrebbe essere quantificato in un paio di secondi. Dopo essere apparse sul telefono, in breve tempo le notifiche appariranno sul nostro monitor desktop.
Per permettere la sincronizzazione, Microsoft userà i suoi servizi cloud: in questo modo, gli utenti Microsoft saranno in grado di rispondere alle notifiche Android direttamente dal PC.
La funzionalità dovrebbe essere disponibile per tutti con l’Anniversary Update di questa estate.