Le carte di Lenovo al CES 2015

Due nuovi smartphone e un po' di accessori. Il marchio cinese continua a fare sul serio.

Alla fiera di Las Vegas non manca Lenovo, che coglie l’occasione per presentare due nuovi smartphone al pubblico e non si fa mancare anche nuovi accessori. Difficile che questi prodotti trovino tutti la strada per i mercati europei, e in particolare quello italiano almeno per ora, ma ciò nonostante Lenovo occupa oggi stabilmente una posizione nella top-five dei marchi più venduti al mondo: dunque le sue mosse meritano una certa attenzione.

 

Lenovo P90
Lenovo P90

Lenovo P90
Lenovo P90

 

Due terminali, quindi, molto diversi l'uno dall'altro: il primo è il P90, schermo da 5,5 pollici e fotocamera posteriore da 13 megapixel stabilizzata, ma soprattutto SoC Intel 64bit sotto il cofano. La scelta è caduta sull'Atom Z3560, quad-core da 1,8GHz, abbinato a 2GB di RAM e a una componente di comunicazione realizzata dalla stessa Intel (XMM7262): la batteria da 4.000mAh, lo schermo con risoluzione 1080p e la connettività LTE lo rendono un prodotto di sicuro appeal per qualsiasi mercato in cui venga venduto. Questo terminale, come pure l'altro, monta Android KitKat 4.4.

[bl_youtube id=https://www.youtube.com/watch?v=eOznSISUurk]

Il Vibe X2 Pro si aggiunge agli altri prodotti analoghi presentati all'IFA di Berlino lo scorso settembre: stessa cifra stilistica e costruttiva, con i pannelli metallici di diverso colore sovrapposto che ne formano il guscio posteriore, e uno schermo anteriore da 5,3 pollici IPS e fullHD. In questo caso il processore è un Qualcomm Snapdragon octa-core 615 (1,5GHz e 64bit). La differenza tra i due prodotti salta ancora di più all'occhio quando si prende in considerazione la fotocamera: 13 megapixel posteriore, e ancora 13 megapixel anteriore per rendere sempre più belli e dettagliati i selfie. La batteria in questo caso è da 2.410mAh, ma non manca la connettività LTE e il terminale è anche dual-SIM.

 

Lenovo Vibe X2 Pro
Lenovo Vibe X2 Pro

 

[bl_youtube id=https://www.youtube.com/watch?v=Cf5lZMYgjXQ]

Davvero insolito e originale l'accessorio mostrato in accoppiata all'X2 Pro: un flash anulare da montare grazie al jack incorporato nella fessura di solito dedicata alle cuffie, e che per 30 dollari di costo migliora in modo drastico l'illuminazione proprio quando ci si scatta i selfie. Un'idea di sicuro appeal per chi è solito scattarsi molte foto durante le serate in compagnia degli amici in giro per locali e concerti, dove la scarsa luce dell'ambiente può incidere parecchio sulla qualità dello scatto finale.

 

Lenovo Vibe X2 Pro con il flash
Lenovo Vibe X2 Pro con il flash

 

Se non bastasse tutto questo, c'è anche uno smartwatch: Vibe Band VB10 è un prodotto pensato per un utilizzo a tutto tondo, con impermeabilità secondo lo standard IPX7 e un peso di appena 30 grammi. Lo schermo è da 1,4 pollici (296×128 pixel) ed è realizzato con tecnologia e-ink per aumentare significativamente l'autonomia del prodotto (come il Pebble): incorpora un pedometro ed è in grado di mostrare le notifiche relative a email e messaggi ricevuti dallo smartphone (purché sia Android da 4.3 in su o un iOS). La batteria in grado di durare una settimana e il cinturino intercambiabile ne faranno senz'altro un prodotto richiesto anche grazie al prezzo contenuto (si parla di meno di 100 dollari).

 

Lenovo Vibe Band VB10
Lenovo Vibe Band VB10

 

Il Lenovo P90 sarà immesso in commercio in mercati selezionati a partire da febbraio. Il resto dei prodotti, Vibe X2 Pro, flash anulare e Vibe Band VB10 saranno invece disponibili solo da aprile. I prezzi ufficiali non sono ancora stati comunicati.

[gallery_embed id=”137649″]

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti