Andare dal dentista è sempre visto
con paura da molta gente. La percentuale di persone che si dimenticano dell’appuntamento
preso col proprio dentista è molto alta. In Norvegia hanno pensato bene di porvi
rimedio, ovviamente con il ricorso del cellulare.

Finora, per ricordare ai pazienti
del giorno in cui si è preso un appuntamento, veniva loro spedito un biglietto
via posta, ma questo non bastava, soprattutto nel caso dei clienti più giovani.
L’associazione dei dentisti ha ben pensato, allora, di sfruttare la grande penetrazione
che hanno i telefonini nel paese scandinavo e rammentare degli appuntamenti
presi, via SMS.

A partire da gennaio un apposito
database gestirà gli appuntamenti di oltre 50 studi dentistici. In questo modo,
vista anche la altissima percentuale di norvegesi che tengono il proprio cellulare
acceso 24 ore su 24, si spera di dimezzare il numero degli sbadati che si dimenticano
dell’appuntamento con il proprio dentista.