Ogni volta che un’applicazione raggiunge 100 milioni di installazioni sul Play Store, vale la pena segnarlo e riportatlo. Dai lettori di podcast ai servizi di streaming, è il segno che un’app ha davvero consolidato la sua eredità su Android all’interno del Play Store. Non capita spesso che tre app raggiungano questo traguardo tutte in una volta, ma è esattamente quello che è successo oggi. PlayStation, myAT & T e Moto Photo Editor si sono guadagnati i rispettivi posti nella hall of fame del Play Store.

PlayStation app: 100 milioni di download sul Play Store

Ovviamente, l’app mobile di PlayStation è la più famosa delle tre. Di fatto, l’applicazione di casa Sony nasce come servizio partner per PS4 e PS5 e consente ai giocatori di connettersi con i loro amici, pianificare sessioni di festa e acquistare nuovi titoli sul PlayStation Store.

L’app ha subito una riprogettazione completa lo scorso autunno e, sebbene le recensioni recenti siano contrastanti sul nuovo layout, la lista dei desideri è recentemente tornata dopo diversi mesi di lamentele dei fan. Adesso il software del colosso nipponico funziona bene ed è un piacere utilizzarlo su ogni piattaforma mobile. Si può dire che sia diventata l’app companion delle console Sony per eccellenza.

myAT & T non ha lo stesso fattore di divertimento integrato di PlayStation, ma è un’app essenziale per la gestione delle bollette telefoniche e l’acquisto di nuovi dispositivi per molti utenti Android (qui da noi non è disponibile). Nel frattempo, Moto Photo Editor è un’app esclusiva disponibile per i telefoni Motorola. Non è stato aggiornato dal 2018 e l’unica funzione rimasta nell’app è una modalità di ritaglio utilizzata per sostituire lo sfondo delle foto. Eppure, è la più apprezzata delle tre app in questa carrellata. Chissà come mai.

Se sei curioso di controllare una di queste app, puoi controllare ogni elenco del Play Store (sempre che possediate un device con il software del robottino verde).

Fonte:Android Police