Meizu ha presentato il nuovo smartphone Meizu M3X, device con display firmato Sharp molto sottile e brillante grazie alla tecnologia Incell. Il modello è dotato di vetro 2.5D con una diagonale di 5,5".
All’interno alloggia il processore di MediaTek Helio P20 (MT6757): Meizu M3X è il primo smartphone al mondo ad essere alimentato da questo processore octa-core con velocità di clock che arriva fino a 2,3GHz.

Meizu X
Meizu X

Per quanto riguarda RAM e memoria interna, il Meizu M3X è disponibile in due varianti: una da 4GB + 64GB e l'altra da 3GB + 32GB.
Il sensore di fotocamera sul retro del telefono è il Sony IMX386, mentre sulla parte frontale c'è una selfie-cam da 5MP. Lo smartphone è dotato di un sensore d'impronte digitali che supporta piattaforme di pagamento come Alipay e WeChat pay. La batteria da 3.200mAh può essere ricaricata tramite mCharge che permette una ricarica del 40% in soli 30 minuti. Come OS c'è il ben dotato FlyMe 5.2 basato su Android 6.
La configurazione da 3GB+32GB costerà 1.699 Yuan (231 euro) mentre quel