Era stato presentato assieme al suo fratello maggiore, il V7 Blade, durante l’ultimo MWC di Barcellona. Ora il Blade V7 lite di ZTE arriva in commercio.
Malgrado l'appellativo 'Lite', lo smartphone ha un design premium con un case in alluminio e, sul lato posteriore, è dotato del sensore di impronte digitali. Non tragga in inganno il prezzo (da 170 euro): il dispositivo ha caratteristiche da non farlo sfigurare davanti ad altri smartphone di fascia più alta.

ZTE Balde V7 Lite
ZTE Balde V7 Lite

Il Blade V7 Lite ha schermo 2.5D da 5" con risoluzione 1280×720, processore quad-core MediaTek MTK6735P clockato a 1GHz, 2GB di RAM, 16GB di RAM espandibile tramite microSD, batteria da 2.500 mAh, fotocamere da 13 e 8 megapixel e Marshmallow come sistema operativo.