Torna, ormai è una tradizione, la Vodafone Summer Card: nell’edizione 2015 la carta promozionale dell'operatore britannico si divide in due, e propone due diversi livelli di offerta a seconda delle esigenze dei suoi clienti. In entrambi casi il minimo comun denominatore è soltanto uno: traffico dati su rete 4G unito a una buona dose di musica in streaming grazie all'adesione all'offerta premium su Spotify.

Vodafone Summer Card
Vodafone Summer Card

Subito disponibile nella catena di negozi del marchio, online sul sito Vodafone.it o chiamando il 42070, c'è la Summer Card classica: per 10 euro si ottengono 2GB di traffico dati in rete 4G ogni quattro settimane, per un totale di 6GB in tre mesi, abbinati a 90 giorni di Spotify Premium per ascoltare musica illimitata in streaming. Un pacchetto utile per andare in vacanza con una buona scorta di traffico, utile a consultare la posta elettronica, navigare e scambiarsi messaggi tramite Whatsapp e Facebook.

Chi avesse esigenze superiori dal 1 luglio potrà acquistare la Summer Card XL: con 20 euro si porta a casa 15GB di traffico da consumare in tre mesi, al ritmo di 5GB ogni quattro settimane, e con in più un anno di musica illimitata grazie a Spotify Premium. Giova ricordare che grazie all'offerta Premium di Spotify è possibile scaricare e salvare musica sul proprio device per ascoltarla mentre si è offline senza erodere il proprio traffico dati, oltre a eliminare la pubblicità durante l'ascolto dei brani.

Da segnalare la scelta di Vodafone di abbinare traffico dati in velocità 4G alla sua offerta estiva: l'azienda punta molto sulla qualità e la velocità della connessione dati LTE offerta dalla propria infrastruttura, e mira a ingolosire vecchi e potenziali nuovi clienti proprio con questa caratteristica. A ciò si unisce la nuova formulazione delle offerte ricaricabili: Flexi Start e Flexi Maxi offrono rispettivamente 400 minuti di chiamate e 100 SMS a 10 euro al mese, oppure 1.000 minuti e 200 SMS per 15 euro ogni quattro settimane.