Non ci sono solo tablet tra i nuovi prodotti presentati ieri da Amazon alla stampa. Degna di nota è la nuova Fire TV (destinata al mercato anglo-americano) con supporto 4K e migliorato sistema di ricerca e comunicazione tra dispositivi grazie all’integrazione dell'assistente vocale Alexa.

La nuova Fire TV supporterà video 4K
La nuova Fire TV supporterà video 4K

Assieme alla nuova Fire TV, Amazon ha presentato il Fire TV Stick, una sorta di Chromecast con comando vocale (pronto a dialogare con Alexa) e la versione Gaming della Fire TV stessa.
La Fire TV, che rivaleggerà, come si presume, con l'Apple TV, è, in sostanza, un box che si collega alla TV e permette l'accesso ai servizi di streaming disponibili (come Netflix, Spotify, ecc.), ad app e giochi.

Il Fire TV Stick
Il Fire TV Stick

In pratica, trasforma qualsiasi televisore in una smart TV a comando vocale. Rispetto alla versione precedente, la sua potenza di eleborazione è maggiore del 75%, grazie al processore quad-core MediaTek a 64-bit. È, come dicevamo, 4K-ready e sarà dotata di connessione Wi-Fi MIMO 802.11ac, 8GB di memoria interna espandibile tramite microSD fino a 128GB, condivisione schermo Mayday, audio Dolby e, come detto, comandi vocali tramite Alexa.

Fire TV Gaming Edition
Fire TV Gaming Edition

La versione Gaming Edition della Fire TV aggiunge il supporto per i giochi: il gamepad accluso (nella confezione c'è anche una microSD da 32GB) permetterà di giocare agevolmente alle varie app presenti sull'Amazon app-store. Costerà 139,99 dollari e sarà disponibile dal 5 ottobre. L'Amazon Fire TV (disponibile dal 5 ottobre) e il Fire TV Stick (disponibile a partire dal 22 ottobre) saranno messi in vendita rispettivamente a 99,99 e 49,99 dollari.