Samsung, durante CommunicAsia 2006 ha annunciato la sua linea di cellulari sottilissimi denominata ‘Ultra’.
I primi apparecchi a farne parte non sono una novità, dato che avevamo avuto modo di parlarne nei giorni scorsi e si tratta dell’Ultra 9.9 (D830) , dell’Ultra 6.9(X820) e dell’ultra 12.9 (D900).
I numeri rappresentano lo spessore in millimetri di ognuno di questi apparecchi.

L’Ultra 9.9 è il clamshell più sottile al mondo ed integra una fotocamera da 2 Megapixel, memoria espandibile con schede MicroSD, display QVGA, uscita TV, connettività USB e Bluetooth.

L’Ultra 6.9 invece si fregia del titolo di cellulare più sottile al mondo con soli 6.9 millimetri di spessore e anche questo terminale integra una fotocamera da 2 Megapixel, display da 1,9, lettore multimediale, 80 Mb di memoria integrata, connettività USB e Bluetooth.

L’Ultra 12.9 è invece lo slider con fotocamera da 3 Megapixel più sottile al mondo e si propone come modello di punta della serie. Oltre alla già citata fotocamera da 3.13 Megapixel questo apparecchio è infatti un quadriband GSM EDGE (gli altri due apparecchi erano triband EDGE), ha un display da 2.1 pollici con risoluzione QVGA a 262.000 colori, 80 Megabyte di memoria espandibile con schede MicroSD, uscita TV, connettività Bluetooth e USB.

Non sono stati comunicati, invece, i dettagli relativi alla commercializzazione di questi apparecchi.

Samsung Ultra
La linea Samsung Ultra

Samsung Ultra
La linea Samsung Ultra