<

span>

3 Italia ha comunicato di aver raggiunto, tramite la controllata 3Lettronica Industriale, la copertura radiotelevisiva del 75,5 per cento della popolazione italiana, in parte in tecnica analogica, in parte in tecnica digitale (DVB-T. DVB-H).

La digitalizzazione totale dell’intera rete composta ad oggi da oltre 150 siti già funzionanti
verrà completata per il lancio dei servizi DVB-H è previsto a giugno in occasione
del Mondiale FIFA 2006 che sarà trasmesso da ‘La3’ in esclusiva sui propri apparecchi.

La3 partirà con un bouquet di 15 canali parte dei quali forniti da Sky, Mediaset e RAI,
altri autoprodotti, ed altri ancora in via di definizione, per arrivare ad
offrire ai propri clienti fino a 20 canali entro la fine dell’anno.