A distanza di un anno dal rilascio del suo primo (ed unico, al momento) smartphone, la finlandese Jolla ha diramato un annuncio in cui si invita gli interessati a seguire la presentazione di “qualcosa di grande”, come riportato nell’immagine teaser pubblicata.

Jolla

L’annuncio avverrà il prossimo 19 novembre, e non è ad oggi chiaro se si tratti di un nuovo smartphone dalle dimensioni maggiori rispetto al Jolla phone dotato di display da 4.5” o di un tablet.

Con ogni probabilità, l’inedito prodotto sarà caratterizzato dalla presenza del sistema operativo Sailfish OS, piattaforma basata su Linux e sulla distribuzione open source Mer, a sua volta fondata su Qt/QML e su HTML5 e frutto della progettazione di MeeGo sviluppata da ex dipendenti Nokia.

L’unico device realizzato da Jolla è uno smartphone di fascia media dotato di un display IPS da 4.5” 540×960 e 245ppi, un processore Qualcomm Snapdragon 400 dual-core da 1.4GHz, GPU Adreno 305, 1GB di RAM, connettività 4G LTE, 16GB di memoria interna, fotocamera anteriore da 2 megapixel, fotocamera posteriore da 8 megapixel con flash LED ed una batteria da 2100mAh.

Something BIG is about to begin”: l’appuntamento con Jolla è per il prossimo 19 novembre.

Jolla Sailfish OS
Jolla Sailfish OS

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum