Il principale punto debole degli smartphone attualmente in commercio è senza dubbio la loro autonomia: difficilmente uno di questi apparecchi riesce a rimanere acceso per più di un giorno senza bisogno di essere ricaricato. Le cose però stanno per cambiare, almeno se le promesse di questa nuova generazione di dispolay riflettenti saranno mantenute.

Il reflective display per smartwatch di JDI
Il reflective display per smartwatch di JDI

Qualche giorno fa Japan Display Inc. – una delle più importanti aziende al mondo nella produzione di schermi LCD e affini, frutto della joint-venture tra Sony, Toshiba e Hitachi – ha presentato un nuovo tipo di display per smartwatch. Ad un primo sguardo questo pannello non sembra molto differente dai suoi predecessori, forma circolare e soli 1,34 pollici di diagonale, ma nasconde una caratteristica davvero sbalorditiva: può ridurre di oltre il 99 per cento la quantità di energia che solitamente è necessaria per far funzionare un display di questo genere.

Diversamente dai display LCD che conosciamo, il nuovo schermo ideato da JDI, che è stato definito “Reflective” (ossia riflettente), non ha bisogno di essere retroilluminato per funzionare, in quanto utilizza la luce dell’ambiente in cui si trova per mostrare immagini nitide e facilmente osservabili anche all’aperto. Questo diverso funzionamento gli permette di aver bisogno di appena lo 0,5 per cento dell’energia che solitamente brucia un display (nello stesso lasso di tempo).

La nuova tecnologia JDI – non molto dissimile dalla Mirasol di Qualcomm, già vista nello smartphone Toq – fu presentata al mondo già tre anni fa durante l’FPD International Japan 2012. Per il momento, comunque, è stata applicata solo a questo piccolo schermo: un mini pannello circolare con risoluzione di 320×300 pixel, che è stato chiaramente progettato per entrare in un orologio da polso. Tuttavia il suo utilizzo è estendibile ad altri usi. Nulla vieta cioè di realizzare schermi riflettenti anche per smartphone, phablet, tablet e – perché no – anche display per computer e televisori.

I primi sample del nuovo pannello “reflective” di JDI saranno disponibili sin dal mese prossimo, mentre la produzione di massa partirà a luglio. Per la commercializzazione dei primi prodotti che adotteranno questo schermo bisognerà ovviamente attendere un po’ di più, forse l’ultimo trimestre del 2015.