Secondo Gartner, la nota società di consulenze e ricerca tecnologica, l’iPhone arriverà in Europa in autunno ma sarà la versione Edge, per l’Umts si dovrà aspettare il prossimo marzo.

La prima versione di iPhone per l’Europa sarà compatibile unicamente con le reti Edge. Questo quanto sostiene Gartner attraverso uno dei suoi analisti, Carolina Milanesi.

In una intervista rilasciata ad alcuni media americani la Milanesi, sostiene di avere avuto precise indicazioni che darebbero per scontato l’arrivo in autunno (forse ottobre) del prodotto di Cupertino in Europa, ma la tecnologia utilizzata sarà Edge e non 3G.
Una versione Umts potrebbe essere disponibile solo dalla primavera del 2008, forse da marzo del prossimo anno.

In Europa, Apple sembra che distribuirà il suo prodotto solo nel Regno Unito, Germania e Francia, escludendo mercati come quello italiano e spagnolo.
Milanesi, a tal riguardo, ha commentato "L’Italia sarebbe un ottimo mercato per Apple. In Italia le persone spenderebbero i soldi per un prodotto come l’iPhone, io sono italiana e posso dirlo".

Che sia 2.5 G o 3G, Apple conta di vendere 10 milioni di iPhone nel 2008, Milanesi aggiunge "L’Europa è culturalmente diversa dagli Stati Uniti, non sono così sicura che la gente per tre giorni farà la coda per comprare un iPhone come invece è avvenuto negli States".