Grazie a un recente teardown di Chipworks, è stato possibile dare uno sguardo più approfondito all’interno dell'iPhone SE. IHS, invece, ha fatto due conti e ha stimato che Apple spende 160 dollari (circa 140 euro) per realizzare il nuovo iPhone SE. Il modello da 16GB costa 399 dollari ma ne costa circa 160 alla società di Cupertino, risultato che ancora una volta dimostra quanto notevoli siano i margini di profitto di Apple nella vendita dei suoi dispositivi.

iPhone SE
iPhone SE

Per la versione con memoria da 64GB, Apple spenderebbe invece 170 dollari nella produzione di un'unità, con un piccolo aumento di dieci dollari. Ricordiamo le caratteristiche tecniche del nuovo iPhone da 4 pollici che Apple ha presentato il 21 marzo: processore A9 con co-processore di movimento M9, sensore posteriore da 12 megapixel con tecnologia “Focus Pixel”, camera FaceTime HD assistita dal “Retina Flash” sulla parte anteriore, connettività LTE e versioni da 16GB e 64GB.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum