Prima di iniziare a scrutare gli ultimi render dedicati ad iPhone 9, vi ricordiamo che è bene prepararvi psicologicamente: dimenticate gli ultimi modelli di melafonino, almeno sotto il punto di vista estetico, e focalizzatevi su iPhone 8 ed edizioni precedenti. Ecco, ora siete pronti ad ammirare cosa – molto probabilmente – Apple ha in serbo per il prossimo futuro.

Apple iPhone 9: gli ultimi render

Potrebbe essere più simile che mai ad iPhone 8, ma anche ad iPhone 7. Un glorioso Touch ID ben in evidenza, incastonato nel generoso bordo inferiore del device. Il display dovrebbe essere, come da tradizione, un pannello da 4,7″. Sul posteriore ci sarebbe una sola fotocamera, ma non c’è da preoccuparsi: Apple ha garantito ottime fotografie da smartphone con un solo sensore fino al 2017.

Le novità saranno tutte sotto la socca, dove regnerà sovrano il potente processore A13 Bionic. Anche la batteria dovrebbe essere più potente rispetto a quella dei melafonini lanciati negli scorsi anni, ci sarebbe anche il supporto alla ricarica senza fili.

Insomma, un crogiolo di novità, tutte racchiuse in una scocca parecchio vintage che – siamo pronti a scommetterci – potrebbe incontrare i gusti di un buon numero di fan della mela morsicata. iPhone 9 (o iPhone SE 2) dovrebbe essere ufficiale non più tardi del secondo trimestre 2020: non abbiamo idea dei possibili prezzi di vendita, ma siamo abbastanza certi che si tratterà di un melafonino abbastanza “economico”.

Le migliori offerte di oggi per Apple iPhone SE (2020): tutti i prezzi

Fonte:iGeeks Blog