Non è un mistero che Apple sia al lavoro sull’iPhone 7, futuro top di gamma che, salvo stravolgimenti, dovrebbe essere presentato tra settembre ed ottobre 2016 per poi irrompere sul mercato nel mese di novembre, come sempre in tempo per le festività natalizie.
Ovviamente, essendo un dispositivo molto atteso, i rumors e le indiscrezioni si rincorrono ormai da mesi, anche perché, in classica tradizione Apple, questo iPhone 7 dovrebbe rappresentare un vero passo in avanti rispetto agli iPhone 6s e 6s Plus, che invece sono stati una sorta di "rifinitura" della generazione precedente.

In queste ore è trapelato online un primo render industriale dell'iPhone 7 Plus che, come si vede dall'immagine sottostante, ci restituisce indicazioni molto interessanti su quelle che dovrebbero essere le dimensioni generali di questo smartphone.
Al di là della presenza sulla parte posteriore della doppia fotocamera (una caratteristica già trapelata in altre indiscrezioni), colpisce il fatto che le dimensioni dell'iPhone 7 Plus sembrano essere identiche a quelle del 6s Plus, facendo quindi presagire l'adozione dello stesso display da 5,5 pollici, smentendo dunque i rumors che indicavano un display da 6 pollici per il prossimo phablet made in Apple.

Render iPhone 7 Plus
Render iPhone 7 Plus

Non manca sulla parte posteriore lo Smart Connector, una soluzione introdotta con iPad Pro  che dovrebbe consentire l'utilizzo in abbinata con i nuovi iPhone di una tastiera studiata ad hoc da Apple.
Insomma,  iPhone 7 e  7 Plus potrebbero davvero rappresentare un punto di svolta nella politica Apple. Come sempre, non ci resta che attendere la presentazione ufficiale e, nel frattempo, in caso di novità, vi terremo aggiornati a riguardo.