iPhone 5se. Sembra che sarà questo il nome del ritorno al classicismo che ha contraddistinto Apple per molti anni, vale a dire lo schermo di dimensioni compatte. Questo dispositivo, secondo quanto riportato da 9to5mac, riprenderà alcuni tratti di iPhone 6 e 6s.

Innanzitutto i bordi più arrotondati, sebbene a livello generale sarà più simile a iPhone 5s, di cui riprende gran parte del nome. Dalla penultima generazione di “melafonini”, erediterà anche il processore (A8) e il co-processore (M8). Da iPhone 6s prenderà in prestito il chip Wi-Fi, la connettività Bluetooth 4.2 e VoLTE. Inoltre, saranno disponibili anche le Live Photo.

Apple iPhone 5s
Apple iPhone 5s

Per quanto riguarda l’hardware, integrerà una fotocamera posteriore da 8 megapixel e una frontale da 1,2 megapixel, con gli stessi moduli di iPhone 6. Sarà presente anche un chip NFC compatibile con il sistema di pagamento mobile Apple Pay. Infine, le opzioni di colore saranno le stesse di iPhone 6s: Rose Gold, Gold, Silver e Space Gray.

Si presume che iPhone 5se venga annunciato a marzo e che possa essere disponibile il mese successivo.