Nessuna informazione sul design ma un nuovo processore dual core A5, lo stesso di iPad 2, 1GB di memoria RAM, una fotocamera da 8 megapixel con sensore backlit ed iOS Assistant (Assistente), una nuova funzione basata sulla tecnologia di riconoscimento vocale di Siri. Sarebbero queste le novità dell’iPhone di quinta generazione che verrà presentato da Apple la prossima settimana. Più un iPhone 4S che un iPhone 5.riportare queste informazioni è 9to5Mac.

iPhone 4 con iOS5

Una delle caratteristiche principali del nuovo iPhone dovrebbe essere quindi "Assistente" che per funzionare necessiterà di un processore più potente e più memoria e non sarebbe, quindi, disponibile su iPhone 4 e iPhone 3GS. 

 

Assistant, secondo le indiscrezioni trapelate, dovrebbe permettere di impartire comandi con voce naturale. Ad esempio, basterebbe dire "Invia un messaggio a Giovanni e digli che ci vediamo alle 20" oppure "ricordami di telefonare a Carlo domani alle 9:00" ed automaticamente verrebbe inviato il messaggio o inserito un reminder nel calendario. Si potrebbe anche dire "come posso arrivare a Piazza Municipio?" per vedere sul display il miglior itinerario partendo dalla nostra posizione.

L'attivazione di Assistant dovrebbe funzionare come gli attuali Comandi Vocali. Basterebbe quindi premere il tasto home per circa un secondo ed un'animazione mostrerebbe un microfono che sale dal basso. La funzione si attiverebbe anche con blocco schermo. 

 

Uno degli elementi chiave di Assistant sarebbe la "vista conversazione" che permetterebbe di avere un interazione con il sistema per ricevere il miglior risultato possibile. Interessante sarebbe anche l'integrazione con Wolfram Alpha per ottenere risposte a domane comuni come ad esempio un calcolo matematico. Secondo le indiscrezioni, il sistema sarebbe così accurato che riconoscerebbe la voce anche senza necessità di scandire le parole.

In aggiunta ad Assistant sarebbe anche presente la funzione speech to text di Nuance per dettare un messaggio di testo.

Queste novità, conclude 9to5Mac, sarebbero state finora testate su un hardware esteticamente identico all'iPhone 4. Questo potrebbe significare o che il futuro iPhone sarà esteticamente molto simile all'attuale o che Apple abbia voluto utilizzare un prototipo che non svelasse il nuovo design che, secondo le indiscrezioni, dovrebbe essere caratterizzato da un display più grande ed uno spessore ridotto.

 

Non resta che attendere il prossimo 4 Ottobre. 

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum