Ci sono un paio di note che Apple ha dimenticato di sottolineare quando ha presentato la versione da 9,7 pollici di iPad Pro. La prima riguarda la RAM: no, non ne include 4GB come il modello che conoscevamo, ma solo 2GB.

iPad Pro
iPad Pro

Lo ha scoperto l’editor di TechCrunch, Matthew Pazarino, durante alcuni test hardware. Un’altra nota non troppo positiva  riguarda la frequenza di calcolo dell’A9X integrato. Sia la CPU che la GPU che lo costituiscono hanno una frequenza inferiore allo stesso A9X di iPad Pro da 12,9 pollici, cosa che poteva già essere verificata dalle specifiche tecniche ufficiali, dove l’A9X integrato in iPad Pro da 9,7 pollici veniva implicitamente, e in modo molto sottile, definito come un'unità ridimensionata rispetto al modello da 12,9 pollici.

Differenze hardware che nell’esperienza d’uso potrebbero essere poco rilevanti, ma ci si chiede quanto di “pro” sia rimasto in questo modello da 9,7 pollici.