Due nuove chiavi aggiunte ai metadata di iTunes fanno dire agli smanettoni che a breve saremo in grado di rimuovere alla vista dai dispositivi iOS le app preinstallate che non usiamo.
Le chiavi sono "isFirstParty" e "isFirstPartyHideableApp", che compaiono in ogni app dell’App Store.

Le chiavi che possono aiutarci a nascondere app indesiderate
Le chiavi che possono aiutarci a nascondere app indesiderate

Questa aggiunta potrebbe suggerire, ad esempio, che saremo in grado di nascondere completamente alcune app installate di default su iPhone e iPad (come Compass, Voice Memo, Stocks).
Queste chiavi al momento sono settate su "false" ma, a detta di AppAdvice, le cose potrebbero cambiare e la possibilità di settarle su "on" potrebbe arrivare durante la Worldwide Developers Conference di Apple che si terrà a giugno.

In un'intervista fatta a settembre, Tim Cook aveva specificato che in un iPhone ci sono app la cui rimozione inficerebbe il funzionamento delle app ad esse collegate. Stando così le cose, nascondere le app indesiderate potrebbe essere l'unica strada percorribile.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum