Intel Corporation ha reso noto che il fatturato dell’intero anno 2015 è pari a 55,4 miliardi di dollari, con un risultato operativo di 14 miliardi di dollari, utili netti di 11,4 miliardi di dollari e utili per azione di 2,33 dollari. Intel ha generato circa 19 miliardi di dollari in liquidità dalle proprie operazioni, ha pagato dividendi per un valore di 4,6 miliardi di dollari e ha impiegato 3 miliardi di dollari per riacquistare 96 milioni delle proprie azioni. Per il quarto trimestre, Intel ha ottenuto un fatturato di 14,9 miliardi di dollari, con un risultato operativo di 4,3 miliardi di dollari, utili netti di 3,6 miliardi di dollari e utili per azione pari a 74 centesimi.

Il sito Mobile di Intel
Intel

Intel ha generato circa 5,4 miliardi di dollari in liquidità dalle proprie operazioni, ha pagato dividendi per un valore di 1,1 miliardi di dollari e ha impiegato 525 milioni di dollari per riacquistare 17 milioni delle proprie azioni. "I risultati ottenuti per il quarto trimestre rappresentano un'ottima conclusione dell'anno e sono conformi alle aspettative", ha dichiarato Brian Krzanich, CEO di Intel. "I nostri risultati per il 2015 dimostrano che Intel si sta evolvendo e che la nostra strategia è efficace. Quest'anno continueremo a favorire la crescita potenziando l'infrastruttura per un mondo sempre più intelligente e connesso".