Instagram consentirà alle persone di elencare i loro pronomi sui loro profili; questa opzione potrà essere essere pubblica o visualizzatile solo ad una ristretta cerchia di amici.

Instagram permetterà la scelta dei pronomi nell'account

Il social di Mark Zuckerber sta rendendo più facile rivolgersi alle persone con i loro pronomi definiti. L'azienda ha annunciato oggi che consentirà alle persone di aggiungere fino a quattro pronomi al proprio profilo; le persone potranno quindi scegliere di visualizzare ciò pubblicamente o solo ai propri follower.

Segnaliamo che gli utenti aventi età inferiore a 18 anni avranno questa impostazione attivata per impostazione predefinita.

L'azienda afferma che le persone potranno compilare un modulo per aggiungere un pronome, se non è già disponibile, o semplicemente aggiungerlo alla loro biografia. Non di meno, la compagnia afferma che sarà  disponibile in “pochi Paesi”, ma non specifica quali al momento. I colleghi di The Verge hanno contattato Facebook per ulteriori informazioni.

Si noti che un paio di membri dello staff di The Verge hanno già l'impostazione dei pronomi a loro disposizione, il che suggerisce che è l'opzione è già presente negli Stati Uniti. Potete avere un'idea migliore del flusso di utenti della funzione grazie agli screenshot correlati di seguito, pubblicati per gentile concessione del News Editor Jay Peters.

instagram pronomi Jay Peters

Altre piattaforme consentono inoltre ai propri utenti di aggiungere pronomi ai propri profili. Pensiamo alle app di incontri come OkCupid, che hanno già introdotto la funzione, così come altre applicazioni come Lyft. È interessante notare che Facebook ha consentito agli utenti di definire i propri pronomi a partire dal 2014, sebbene la funzione limitasse le persone a “lui / lui, lei / lei e loro / loro“. Ad ogni modo, pare che Instagram offrirà più opzioni.

Voi avete già ricevuto questa feature?

Fonte:The Verge